Di nascosto maltrattava i cuccioli: condannato a pulire il canile

(02 Ottobre 2015) - pubblicato da Redazione

Brasile. Imprenditore filmato con telecamere occultate dopo la denuncia dell'ex fidanzata. Per lui sentenza esemplare che durerà un anno

Roma, 1 ottobre 2015 - Filmato di nascosto mentre maltrattava dei cuccioli in casa, un imprenditore brasiliano è stato condannato a pulire per un anno il canile dell'Unità speciale della polizia civile (Core) di Rio de Janeiro. A smascherarlo e denunciarlo era stata l'ex fidanzata, insospettita dallo strano comportamento degli animali. La sentenza contro Rafael Hermida, 34 anni, è stata emessa oggi: l'uomo ha anche ricevuto una multa di 5 mila reais (circa 1.500 euro). I soldi saranno destinati all'acquisto di cibo e altri beni di prima necessità per i quattrozampe.

 

fonte: quotidiano.net



Torna alle news

Regione:Lazio

Quando:21 Febbraio 2018

(Lazio), STERILIZZAZIONI GRATUITE
Continua la campagna di STERILIZZAZIONI GRATUITE nel Lazio rivolta ai gatti di colonia e ai cani e gatti in attesa di adozione.

EVENTI IN EVIDENZA