Pronto intervento squadra mobile di Terni, salvati 12 chihuahua e 5 cuccioli

(26 Maggio 2015) - pubblicato da Redazione

 

San Gemini - sequestrato allevamento illegale di chihuahua, la struttura in pessime condizioni e priva dei requisiti previsti dalla legge

 

Terni - Una ragazza di 27 anni è stata denunciata per detenzione illegale e allevamento abusivo di cani, dopo un pronto intervento della squadra mobile di Terni che stava operando al fine di scovare uno dei tanti traffici non autorizzati di animali.

Sono stati trovati a San Gemini ben dodici cani chihuahua e cinque cuccioli appena nati. Ogni animale era provvisto di passaporto straniero e le condizioni igieniche in cui versavano a dir poco penose. La ragazza, a sua discolpa, ha dichiarato di essere un’allevatrice ma i fatti parlano chiaro: lLa struttura da essa utilizzata non aveva i requisiti previsti dalla legge ed era anche sconosciuta alla Asl, comportando quindi la privazione di cure e assistenza adeguate. Attualmente i cani sono stati affidati all’associazione Eital.

 

Redazione 



Torna alle news

Regione:Lazio

Quando:21 Febbraio 2018

(Lazio), STERILIZZAZIONI GRATUITE
Continua la campagna di STERILIZZAZIONI GRATUITE nel Lazio rivolta ai gatti di colonia e ai cani e gatti in attesa di adozione.

EVENTI IN EVIDENZA