Salerno, la casa delle cicogne bianche: ogni anno tornano sullo stesso traliccio dell'Enel

(27 Febbraio 2015) - pubblicato da Redazione

Un viaggio di oltre 10mila km, dall'Europa all'Africa meridionale, per poi rientrare alla base in estate, nidificando sempre nello stesso luogo, anzi sullo stesso traliccio. La località Termini del Comune di Sala Consilina, nel Salernitano, è diventata in un paio di decenni uno dei più importanti siti di nidificazione delle cicogne bianche dell'Italia meridionale, come sottolinea con orgoglio l'Ataps, l'associazione che si occupa di tutela e sorveglianza ambientale nell'area di Sala Consilina. Eppure per quasi un secolo non aveva più visto esemplari della specie. Fino al 1996, quando la prima coppia di animali fece la sua apparizione su un traliccio dell'Enel, che da allora è diventato la loro casa.

La nidificazione di Sala Consilina è diventata oggetto di studio e ogni anno si organizzano squadre di guardie ambientali che vigilano sull'incolumità di questi uccelli, che ormai sono diventate le mascotte del piccolo centro campano.

 

tgcom24



Torna alle news

EVENTI IN EVIDENZA