Schifati dai politici corrotti i cittadini eleggono sindaco un gatto

(17 Dicembre 2015) - pubblicato da Redazione

La notizia è stata riportata da Il Guardian e riferisce delle vicende di Barnaul, cittadina siberiana

 

Roma, 16 dicembre 2015 - I residenti della città siberiana di Barnaul sono così delusi dai loro rappresentanti politici, coinvolti in vari casi di corruzione e nepotismo, da aver fatto una vera scelta di rottura. Secondo quanto riferisce il Guardian, al posto di sindaco della cittadina è stato eletto con ben il 91% dei voti (ma si tratta soltanto di un sondaggio online) un gatto di 18 anni, Scottish Fold. Il soondaggio, lanciato a inizio mese sulla pagine del social networw russo VK è diventato la notizia più commentanta in città (700.000 abitanti). Barnaul, recentemente è stata scossa da vari casi di corruzione e nepotismo e il comune è stato commissariato nei mesi scorsi.

 

fonte: quotidiano.net



Torna alle news

EVENTI IN EVIDENZA